Focaccia di patate

Condividi questa pagina!
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share

Antiche le origini della focaccia. In Puglia se ne contano decine di varianti, diverse a seconda del territorio. Era un alimento povero: pane insaporito con poveri ingredienti. La Focaccia era lo spuntino del contadino, nel tempo in cui  si lavorava la terra da sole a sole. Durante le processioni i portatori delle statue, o dei misteri (nelle processioni pasquali), ricevevano pezzi di focaccia per affrontare meglio la fatica.

 

Focaccia con le patate

Ingredienti: farina 500 gr. – patate 500 gr. – ½ bicchiere di olio d’oliva – 2 uova – origano q.b. – pomodorini rossi q.b. – 1 cubetto di lievito di birra

Lessare le patate intere, quando saranno cotte sbucciarle e passarle con lo schiacciapatate. Impastare la farina con le patate, l’olio d’oliva, le uova, il lievito di birra, un pizzico di sale e lavorare la pasta sino a quando non risulterà elastica. Stendere la pasta in una teglia da forno, già unta d’olio, e lasciare lievitare per almeno 2 ore. Una volta gonfia, tagliare i pomodorini a metà e disporli qua e là sulla pasta, aggiungere una spolverata di sale e di origano, completando con un filo d’olio d’oliva. Infornare a 180° fino a quando non sarà dorata.


Condividi questa pagina!
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share

Pubblicità